MICROCOSMI SI RIFA’ IL LOOK: E’ ONLINE IL NUOVO SITO!

Il nuovo sito ufficiale di Microcosmi è online da ieri, e sostituirà l’attuale piattaforma. 

Buongiorno lettori! Ci siamo, la sorpresa di cui vi parlavamo nei giorni scorsi è finalmente pronta per essere condivisa con tutti voi! Da ieri è online il nuovo sito ufficiale di Microcosmi, ricco di scatti, recensioni, commenti e nuovi contenuti (ancora in fase di aggiornamento!).

Ecco il link 🙂 https://www.microcosmiitineraridilettura.com/

Fra una manciata di ore il nuovo sito si sostituirà definitivamente al blog, che verrà di conseguenza smantellato. Vi aspettiamo sul nuovo palcoscenico microcosmico, che è davvero bellissimo! Non fateci mancare le vostre impressioni e i vostri commenti! Troverete moltissime microrecensioni – vere e proprie ‘gocce di letteratura’ da gustare in pochi minuti – tanti approfondimenti, interviste e una novità assoluta, “Microcosmo”, che vi permetterà di interagire con noi quotidianamente!

Un abbraccio!

Federica e Francesca

Annunci

FEDERICO BACCOMO-Woody

image

Pensavate che un cane non potesse raccontare la propria storia? Dovrete ricredervi, Federico Baccomo è riuscito a dare voce ad uno dei nostri amati amici a quattro zampe.
Woody, giovane esemplare di cane basenji, inizia la sua narrazione da dietro le sbarre. Interrogandosi sul perché fosse finito in quella terribile e desolata gabbia e, rievocando il profondo amore che lo lega alla sua padrona, ci conduce li, dove tutto ebbe inizio. Continue reading “FEDERICO BACCOMO-Woody”

L’alfabeto di Microcosmi: D

image.jpeg

Buongiorno a tutti, è mercoledì e torna la nostra rubrica settimanale con nuove riflessioni e nuovi consigli di lettura. Siamo arrivati alla lettera “D” e la parola che ho scelto oggi è DOVERE.
Quante volte nella vostra vita vi hanno detto ciò che dovevate o non dovevate fare? Che esso sia stato a fin di bene, per la vostra educazione, felicità o semplicemente perché avevate di fronte una persona a cui piace comandare? Continue reading “L’alfabeto di Microcosmi: D”

G. García Márquez- Cronaca di una morte annunciata

image

“Il giorno in cui l’avrebbero ucciso, Santiago Nasar si alzò alle 5 e 30 del mattino per andare ad aspettare il battello con cui arrivava il vescovo”.

Inizia così “Cronaca di una morte annunciata” di G. García Márquez, scrittore colombiano e Premio Nobel nel 1982 che con “Cent’anni di solitudine” si è affermato sulla scena internazionale entrando nelle case dei lettori di tutto il mondo.
“Cronaca di una morte annunciata” è ispirato ad un omicidio realmente avvenuto in una cittadina della Colombia circa trent’anni prima della stesura dello stesso. Ispirato sì ad un fatto reale ma affiancato ad una consistente parte narrativa.
Il romanzo si apre con il risveglio di Santiago, reduce da una notte di festeggiamenti, il giorno dell’arrivo del Vescovo, in un clima frenetico di preparativi che coinvolge tutto il paese. Giorno che coincide con la morte del giovane per mano dei fratelli Vicario. Continue reading “G. García Márquez- Cronaca di una morte annunciata”

L’alfabeto di Microcosmi: C

image.jpeg

Torna puntuale come ogni mercoledì la nostra rubrica che associa ad ogni lettera dell’alfabeto un pensiero grezzo ed una citazione da un libro offrendovi ogni volta interessanti consigli di lettura.
Siamo alla lettera C ed ho pensato subito alla parola “crescita”.
Il mio punto di vista pone l’accento sulla progressiva perdita di immaginazione che il processo di crescita porta con sé, processo notevolmente accelerato in una società altamente tecnologizzata, quale è la nostra.
Gli stessi bambini, sovraccaricati da stimoli continui, tendono ad immaginare di meno perché videogiochi, televisione servono loro immagini già preconfezionate che non necessitano di un’ulteriore rielaborazione.
In una società in cui l’immaginazione sembra essere atrofizzata anche per i più piccolini, vi propongo un libro che può essere un fedele amico per novelli genitori e non solo.
Si tratta di una guida al gioco, quello vero, fatto di bambole da accudire e palloni da prendere a calci.
Buona lettura 🙂 Continue reading “L’alfabeto di Microcosmi: C”

GIANNI FERRARIS- Elio

image

“Elio” è il titolo dell’ultimo libro di Gianni Ferraris, scrittore nato nella provincia di Alessandria e attualmente salentino d’adozione.
Lasciandosi trasportare dalla saudade, “la tristezza per i ricordi belli”, Gianni Ferraris inizia un corposo dialogo con il fratello Elio. Quest’ultimo decise di consacrare la propria vita all’impegno politico spingendosi dapprima in Salento al fine di lavorare per Lotta Continua a Molfetta e successivamente attraversando Brasile, Cile, Bolivia, Argentina, Nicaragua arrivando infine in Salvador.
Nelle terre salvadoregne, Elio, continuò a scrivere qualche articolo per Lotta Continua e collaborò con un settimanale locale, sino alla decisione di divenire parte attiva nella guerra civile. Continue reading “GIANNI FERRARIS- Elio”

“Caro lettore ti presento…”

giorgia intervista
Giorgia Onano, libraia presso le librerie Giunti al Punto di Cagliari.

Come ogni Giovedì, torna l’appuntamento con la nostra rubrica “Caro lettore ti presento…”! Oggi vi facciamo conoscere Giorgia, libraia presso le Librerie Giunti al Punto di Cagliari, che ci ha offerto tanti consigli e spunti molto interessanti! Buona lettura!

Nome e cognome

Giorgia Onano.

Per quale libreria lavori?

Come canterebbe Patty Pravo “oggi qui,domani là!…”. Non ho ancora una sede fissa, giro per le librerie Giunti di Cagliari, che in tutto sono quattro.

Da quanto fai questo lavoro?

Da circa tre anni.

Com’è nata la tua passione per la lettura?

È iniziato tutto coi racconti che leggeva mia madre e che io imparavo a memoria, ma il mio primo grande amore è stato per i libri di Bianca Pitzorno, primo fra tutti “Ascolta il mio cuore”.

ascolta il mio cuore
Tra i libri a cui Giorgia è maggiormente affezionata c’è “Ascolta il mio cuore” di Bianca Pitzorno, una delle autrici di letteratura per ragazzi più amate anche da Microcosmi!


Casa editrice preferita?

Non ne ho una, leggo per autore o per argomento, punto direttamente al contenuto.

Quanto incide la copertina sulla scelta del libro?

Potrei rispondere come sopra, l’apparenza inganna! Di sicuro prediligo copertine sobrie, possibilmente con immagini astratte o disegnate. Continue reading ““Caro lettore ti presento…””

L’alfabeto di Microcosmi: B

image

È mercoledì e torna la nostra rubrica che associa ad ogni lettera dell’alfabeto un pensiero e una citazione di un libro. Oggi siamo alla lettera b e d’istinto ho pensato a lei, alla bellezza. Una parola che rievoca un’idea e un’immagine ben precisi in base al vissuto di ogni persona. Così, contrariamente a qualsiasi arrogante concetto universale di bellezza e in opposizione a qualunque canone estetico che ad essa si è voluto presuntuosamente associare, vi propongo la mia visione della bellezza. Ed il collegamento al libro di Voltaire risulta per me naturale, quasi necessario. Buona lettura 🙂 Continue reading “L’alfabeto di Microcosmi: B”

“Caro lettore, ti presento…”

marta maddalena gamba
Marta Maddalena Gamba

Torna l’appuntamento con la nostra rubrica “Caro lettore ti presento…”. Oggi Microcosmi vi fa conoscere Marta Maddalena Gamba, libraia presso la Mondadori della centralissima Piazza Stradivari a Cremona. Prendete carta e penna perché, come sempre, non mancheranno nuovi spunti e consigli di lettura!

Nome e cognome:

Marta Maddalena Gamba.

Per quale libreria lavori:

La libreria Mondadori di Cremona.

Da quanto tempo fai questo lavoro?

Ho iniziato come collaboratrice nell’inverno del 2008, per poi diventare a pieno titolo  libraia nel 2013.

Come è nata la tua passione per la lettura?

Devo ammettere che il rapporto con la lettura è stato caratterizzato da un inizio travagliato: leggiucchiavo i libri che mi venivano regalati e quelli che mi davano come compito a scuola, ma senza grande entusiasmo. La scintilla si è accesa poco a poco mentre passavo davanti agli scaffali colmi di libri che i miei genitori avevano allestito nella nostra mansarda. Centinaia di titoli: romanzi, libri tecnici, saggi… Il pungolo della curiosità mi ha spinta verso il primo libro della mia vita scelto in totale autonomia: da lì è stato un continuo crescendo, che ha trasformato la curiosità in piacere, e il piacere in passione.

collage MMG
Tra i titoli preferiti di Marta ci sono “Il maestro e Margherita” del grande scrittore russo Michail Bulgakov (prima edizione: 1966) e “Dell’amore e di altri demoni” di Gabriel Garcìa Màrquez, la cui prima edizione risale al 1995.

Quali sono i tre titoli che consiglieresti maggiormente ai tuo lettori?

Il primo libro che proporrei è “Il Maestro e Margherita” di Michail Bulgakov. La letteratura russa è un universo tutto da scoprire, e la mia iniziazione è avvenuta proprio con questo libro. Atmosfere surreali e roboanti, personaggi incisivi e graffianti per chi desidera una lettura fuori dagli schemi, e per chi ricerca il fascino della satira politica e dell’atmosfera degli anni Trenta. Continue reading ““Caro lettore, ti presento…””

L’alfabeto di Microcosmi: A

image.jpeg

L’alfabeto di Microcosmi” è una rubrica in fase di sperimentazione che si ripropone di associare ad ogni lettera dell’alfabeto una parola, un pensiero ed una citazione di un libro. Ispirandosi allo stream of consciousness del grande James Joyce, “L’alfabeto di microcosmi” vi proporrà pensieri grezzi e non rielaborati, frasi che dal pensiero verranno trapiantate direttamente sul foglio bianco, ancora nel loro stato embrionale.
Si tratta di un punto di vista che spesso, con amarezza, sfiderà i luoghi comuni e le opinioni socialmente condivise. Altre volte invece si lascerà semplicemente andare alla bellezza disarmante delle cose che ci circondano.

Buona lettura. Continue reading “L’alfabeto di Microcosmi: A”